Forgot your password?

We just sent you an email, containing instructions for how to reset your password.

Sign in

  • Il dolore della felicità si spande intorno a me, come la musica di Johnny Cash che accompagna i giochi dei miei figli, le loro scaramucce, i loro sorrisi.
    Laura è fuori, dai suoi vecchini per la festa di S. Giovanni.
    La mia radio ha una sola canzone, bellissima.
    Scrivo dopo la telefonata di un amico.
    Il dolore della felicità, quel peso di vita pregno di gioia e certo della sofferenza, della fatica, ma così potente da trasformare la paura in decisa bontà (bontà?!), amore. Vita. Che, un po', è sempre morte.
    E' il doloroso peso della gioia.
    Si chiama felicità. Credo
    • Share

    Connected stories:

About

Collections let you gather your favorite stories into shareable groups.

To collect stories, please become a Citizen.

    Copy and paste this embed code into your web page:

    px wide
    px tall
    Send this story to a friend:
    Would you like to send another?

      To retell stories, please .

        Sprouting stories lets you respond with a story of your own — like telling stories ’round a campfire.

        To sprout stories, please .

            Better browser, please.

            To view Cowbird, please use the latest version of Chrome, Safari, Firefox, Opera, or Internet Explorer.