Forgot your password?

We just sent you an email, containing instructions for how to reset your password.

Sign in

  • Il 25 Febbraio 2012 Uomoinpolvere va a una marcia NoTav da Bussoleno a Susa, insieme ad altre ventimila o centomila persone (i numeri, si sa, in questi casi fanno parte della "battaglia d'idee", comunque erano certo più vicini a 100 che a 20).
    Bella, serena, colorata, partecipata sono gli aggettivi più usati nelle cronache del pomeriggio, tanto dai manifestanti, come Uomoimpolvere che al solito twitta senza tregua, quando dai quotidiani su web come Repubblica.
    A manifestazione finita, Uomoimpolvere vorrebbe tornarsene tranquillo a casa, ma alla stazione di Torino Porta Nuova trova quello che vedete qui sopra. E si chiede perché?
    Riesce a rimanere illeso e quindi intervista con lo smartphone una pacatissima signora di oltre cinquant'anni che si è presa una manganellata in testa (che brutta espressione "si è presa", gliel'hanno data la manganellata, alle spalle, non è andata certo a prendersela in dono). Poi, perché è sempre meglio controllare, porta la signora all'ospedale, e per fortuna non si va oltre un grosso bernoccolo.
    Mentre aspetta nel Pronto Soccorso, Repubblica pubblica la sua foto qui sopra, senza citarlo ovviamente, e lo definisce, insieme agli altri manifestanti, "antagonista". Lui legge tutto sullo smartphone, accompagna la signora al treno, lo stesso che deve prendere lui, e questa volta le "brutte sorprese" non ci sono. In viaggio, in preda ad astratti furori, posta il video dell'intervista su YouTube.
    [vd. anche http://bit.ly/w1L0HL ]
    • Share

    Connected stories:

About

Collections let you gather your favorite stories into shareable groups.

To collect stories, please become a Citizen.

    Copy and paste this embed code into your web page:

    px wide
    px tall
    Send this story to a friend:
    Would you like to send another?

      To retell stories, please .

        Sprouting stories lets you respond with a story of your own — like telling stories ’round a campfire.

        To sprout stories, please .

            Better browser, please.

            To view Cowbird, please use the latest version of Chrome, Safari, Firefox, Opera, or Internet Explorer.